Babilonia Diodato – Accordi per chitarra

Babilonia – Diodato Testo e accordi per chitarra. Accordichitarra.me è un prodotto di Wikitesti.com la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

ACCORDI PER CHITARRA

Mi4 Mi Mi4 Mi
Verse 1

Mi4 Mi
Cado e tu
Mi4 Mi
Tu vieni a riprendermi
Do#- La9
Sapessi cos'è un'anima
Mi4 Mi
Saprei che cosa venderti

Mi4 Mi
Cado e tu
Mi4 Mi
Tu mi porti ancor più giù
Do#- La9
Sei specchio dei miei limiti
Mi Mi4
Dei miei talenti inutili
Si La9
Ogni volta poi sai sorprendermi
Si
Sei ogni cosa intorno
La-
E poi non ci sei più

Non ci sei

Refrain
Mi
Io non lo so come fai a sbattermi così
La9
Che certi giorni ho il cuore nero

Sembra sempre lunedì
Do#-
E la notte ha mille sguardi che si nutrono di me
Si
Poi la luce li cancella e io ritorno a credere
Mi
Se è possibile ogni cosa, questa sana follia
La9
Sia capace di mostrarmi
Do#-
Mi basta e mi porti via, da qui
Si Fa#-
dall'assurda e inutile Babilonia
La
Babilonia

Mi4 Mi Mi4 Mi
Verse2

Mi4 Mi
Cado e tu
Mi4 Mi
Tu mi porti ancor più giù
Do#- La9
In questi abissi gelidi
Mi4 Mi
Respiro sogni liquidi
Si La9
Ma ogni volta poi sai sorprendermi
Si
Quando penso di toccare il fondo
La-
Mi riporti su, mi riporti su, mi riporti su

Refrain
Mi
Io non lo so come fai a sbattermi così
La9
Che certi giorni ho il cuore nero

Sembra sempre lunedì
Do#-
E la notte ha mille sguardi che si nutrono di me
Si
Poi la luce li cancella e io ritorno a credere
Mi
Sia possibile ogni cosa, questa sana follia
La9
Sia capace di mostrarmi
Do#-
Mi basta e mi porti via, da qui
Si Fa#-
dall'assurda e inutile Babilonia
La
Babilonia

Mi4 Mi Mi4 Mi
Do#- Fa# La-
Babilonia, Babilonia

 

ACCORDI PER CHITARRA

E4 E E4 E

[Verse 1]

E4 E
Cado e tu
E4 E
Tu vieni a riprendermi
C#m A9
Sapessi cos'è un'anima
E4 E
Saprei che cosa venderti

E4 E
Cado e tu
E4 E
Tu mi porti ancor più giù
C#m A9
Sei specchio dei miei limiti
E E4
Dei miei talenti inutili
B A9
Ogni volta poi sai sorprendermi
B
Sei ogni cosa intorno
Am
E poi non ci sei più

Non ci sei

[Refrain]
E
Io non lo so come fai a sbattermi così
A9
Che certi giorni ho il cuore nero

Sembra sempre lunedì
C#m
E la notte ha mille sguardi che si nutrono di me
B
Poi la luce li cancella e io ritorno a credere
E
Se è possibile ogni cosa, questa sana follia
A9
Sia capace di mostrarmi
C#m
Mi basta e mi porti via, da qui
B F#m
dall'assurda e inutile Babilonia
A
Babilonia

E4 E E4 E

[Verse2]

E4 E
Cado e tu
E4 E
Tu mi porti ancor più giù
C#m A9
In questi abissi gelidi
E4 E
Respiro sogni liquidi
B A9
Ma ogni volta poi sai sorprendermi
B
Quando penso di toccare il fondo
Am
Mi riporti su, mi riporti su, mi riporti su

[Refrain]
E
Io non lo so come fai a sbattermi così
A9
Che certi giorni ho il cuore nero

Sembra sempre lunedì
C#m
E la notte ha mille sguardi che si nutrono di me
B
Poi la luce li cancella e io ritorno a credere
E
Sia possibile ogni cosa, questa sana follia
A9
Sia capace di mostrarmi
C#m
Mi basta e mi porti via, da qui
B F#m
dall'assurda e inutile Babilonia
A
Babilonia

E4 E E4 E

C#m F# Am
Babilonia, Babilonia https://open.spotify.com/track/4S7VHArjySfEWyGo4rg9go?si=EnkF2khCSfaAD5SKvdN3_A

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Testo Originale

Ecco una serie di risorse utili per Diodato in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Diodato

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di Diodato