Obiezione Eugenio in Via Di Gioia – Accordi per chitarra

Obiezione – Eugenio in Via Di Gioia Testo e accordi per chitarra. Accordichitarra.me è un prodotto di Wikitesti.com la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Testo Originale

ACCORDI PER CHITARRA

Strofa 1
La- Mi- Sol Re
Il Grillo Parlante ha testimoniato: è innocente Pinocchio
La- Mi- Sol Re
Generando lo stupore di mio padre, Geppetto il Grillo Parlante ha chiuso un occhio
La- Mi- Sol Re
Stanco di esser sempre fuori dal giro a causa della propria integrità
La- Mi- Sol Re
Lui è diventato il mio migliore amico ed io gli dico tu tta la verità

La- Mi- Sol Re
Spiegamela tu la differenza tra morale e coscienza

Do Mi- Sol Si-
Se il grillo parlante ha finito di mangiare ma non passa dalla cassa, lui va via senza pagare
Do Mi- Sol Si-
Il grillo parlante anche oggi se n’è andato, lasciando al ristorante il nome sbagliato
Do Mi- Sol Si-
Il grillo parlante ha acceso gli abbaglianti nel traffico della statale
Do Mi- Sol Si-
E quando sale sul pullman non timbra il biglietto è un genio del male questo insetto
Do Mi- Sol Re
Che ha smesso di parlare, ma come puoi biasimarlo
Do Mi- Re
Se ad ogni ultima parola anche Zeno ha preso ad ammirarlo

Ponte
La- Mi- Sol Re
Spiegamela tu la differenza tra morale e coscienza
Do Sol Re
Se l’opinione degli altri che conta non serve la coerenza

La- Mi- Sol Re
Do Sol Re
La- Mi- Sol Re
Do Sol Re

Strofa 2
La- Mi- Sol Re
Genitore di me stesso incapace di punire, riluttante a sgridare per paura di soffrire
La- Mi- Sol Re
Sono il figlio di me stesso viziato da balocchi che in fondo io mi sono meritato
La- Mi- Sol Re
Sono orfano delle critiche di Kant e di onestà intellettuale
La- Mi- Sol Re
Burattino sono mosso dai fili, non dalla coscienza e non dalla morale

Ponte
La- Mi- Sol Re
Allora tienitela tu, se ti fa stare meglio, questa differenza
Do Sol Re La- Mi- Si-
Io non ho grilli per la testa e sto tanto bene senza!
Do Sol Re
Io sto tanto bene senza!
La- Mi- Si- Do Sol Re

Strofa 3
La- Mi- Sol Re
Tutto è ben quello che finisce bene e il Grillo Parlante è stato perdonato
La- Mi- Sol Re
A quanto pare il cameriere sul suo conto al ristorante si era sbagliato
La- Mi- Sol Re
Tutto è bene quello che finisce bene, e anche Zeno ha smesso di fumare piuttosto
La- Mi- Sol Re
Che subire il giudizio di sua moglie, lui continua, ma di nascosto
La- Mi- Sol Re
Tutto è bene quello che finisce bene e anche Geppetto ne è uscito soddisfatto
La- Mi- Sol Re
Parla chiaro il libro di anatomia, il male si misura con il tatto
La- Mi- Sol Re
Tutto è bene quello che finisce bene, ed io che son Pinocchio alla fine e l’ho imparato
La- Mi- Sol Re
Io l’ho letto sul libro di Geppetto, che la mia testa è il mio capo

Ponte
La- Mi- Sol Re
E allora tienitela tu la differenza, tra coscienza e morale
La- Sol Do Re
Io sono il giudice e l’imputato al mio stesso tribunale:
Sol
Assolto

Ecco una serie di risorse utili per Eugenio in Via Di Gioia in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Eugenio in Via Di Gioia

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di Eugenio in Via Di Gioia