Vent’anni The zen circus – Accordi per chitarra

Vent’anni – The zen circus Testo e accordi per chitarra. Accordichitarra.me è un prodotto di Wikitesti.com la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Testo Originale

ACCORDI PER CHITARRA

Intro La Re Mi/Re Fa# Re Mi/Re (X2)

Qua e nel chorus Appino usa due variazioni dell’accordo di G: due plettrate sull’accordo
sopra e una sulla versione dell’accordo al terzo tasto con barre.

Verse
La
Un reggimento di poveri operai di partito,
Fa#
Una scopata per caso e l anello e gia al dito,
La
Dopo vent anni crescevano, coi denti cariati,
Fa#
I perdenti da loro generati.

La
Mi ricordo un piazzale, mi vestivo gia male,
Fa#
Convinto che io non ero uguale ma
La
Avevo amici daltonici, precoci, gia tristi,
Fa#
Allegramente fatalisti.

Rehorus
La Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
Fa# Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
La Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
Fa#
Io quando avevo vent anni avevo sonno.

Verse
La
Dalla terrazza sul mare sino al centro sociale,
Fa#
Manciate di sputi e poi finiva gia male.
La
C era quello gia povero e chi ci diventava,
Fa#
La fica alla fine li uccideva.

La
Avevo tasche stracolme di cazzate orientali,
Fa#
Ottimismo da spiaggia e coltellini speciali.
La
Credevo in Maometto come a babbo natale,
Fa#
Che fondamentalmente e uguale.

Rehorus
La Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
Fa# Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
La Re Mi/Re
Avevo solo vent anni, avevo solo vent anni.
Fa#
Io quando avevo vent anni ero uno stronzo.

Ecco una serie di risorse utili per The zen circus in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di The zen circus

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di The zen circus